Fusion360 | Boccola filettata

Come usare il comando filettatura (thread) in Fusion360 e la scelta tra filettatura cosmetica e filettatura reale

Oggi ti faccio vedere come modellare una boccola filettata. In particolare per la filettatura useremo il comando thread per fare una filetatura cosmetica ossia un filettatura virtuale senza modellare i solchi veri e propri della filettatura. In questo modo Fusion360 risparmia capacità computazionale e risulta più veloce.

Nella maggioranza dei CAD 3D e quindi anche in Fusion360, non si modella mai la filettatura tal quale ossia modellando i solchi, ma si segnala la presenza della filetatura con una cosidetta filettatura cosmetica. In sostanza, si “appiccica” al gambo o foro filettato un immagine di una filettatura. Durante la messa in tavola, la filettatura verrà correttamente rappresentata secondo la normativa ISO, con linea spessa di tipo A sulla cima del filetto e linea sottile di tipo B sul fondo del filetto.

Esempio di filettatura cosmetica
Filettatura cosmetica

Essendo pensato anche per gli hobbisti della stampa 3D, Fusion360 ha anche l’opzione di modellazione automatica della filettatura reale, ossia con le montagnette e le valli così come è nella realtà, al fine di facilitare la stampa.

Esempio di filettatura reale
Filettatura reale

La scelta di non modellare la filettatura è presto detta: il software tende a risparmiare cicli computazionali semplificando il modello. Questo a maggior ragione nel caso di Fusion360 che è un software ibrido che gira meta sul pc tramite il suo client e metà sul cloud.

Se questi argomenti ti interessano ti invito ad iscriverti al mio canale YouTube cosi rimmarai sempre aggiornato sui nuovi tutorial. Clicca su questo link [Iscriviti al mio canale YouTube]!

RIMANI AGGIORNATO

I tuoi dati personali rimarranno al sicuro!

I agree to have my personal information transfered to MailChimp ( more information )

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.